Una bella sorpresa nelle vie strette del centro storico di Civitanova Marche. Una piccolissima struttura (3 stanze) in un edificio ben ristrutturato che sta facendo tendenza negli interventi di recupero edilizio della cittadina marchigiana, dove sono in corso molte iniziative private di riqualificazione urbana. Gentili i proprietari, ottima la colazione con prodotti naturali locali (fatti in casa). Se avete con voi delle bici dovete prenotare il loft a piano terra. E’ spazioso e consente il rimessaggio. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Scoperto casualmente in occasione dell’Eroica 2017 di Gaiole in Chianti. Si tratta di una stuttura particolare con piccole abitazioni di legno distribuite in mezzo al bosco, dotate di servizi (cucina) con i bagni comuni ma in strutture molto ben curate e pulite. Il proprietario è persona molto gentile e disponibile. Ha ideato lui questo agricampeggio trasferendosi in Toscana dal Trentino Alto Adige. Ha dovuto lottare contro normative che avrebbero penalizzato la sua idea, ma alla fine è riuscito a realizzare queste strutture semplici e integrate nel contesto del paesaggio, con grande apprezzamento da parte degli ospiti (prevalentemente stranieri). Consigliatissimo anche per il prezzo. Poichè si trova a metà strada tra Arezzo e Gaiole in Chianti, vicinissimo a Bucine, è strategico per trascorrere dei fine settimana esplorando territori particolarmente vocati al cicloturismo.

AGRICAMPEGGIO MADONNA DI POGI
Loc. Madonna di Pogi, n. 52
52021 Bucine (Ar)
Email: madonnadipogi@gmail.com
Tel.: 0039 3404902643

sito Web

Visualizza su GOOGLE MAPS

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Una struttura moderna che si inserisce molto bene nel contesto di Bormio. Si trova ai margini del centro storico che, però, è raggiungibile a piedi facilmente, sia in estate che in inverno. La struttura è stata testata in estate ed il confort è di grande livello. Ottima la colazione. Gentile e disponibile il personale. La struttura è dotata di un ampio garage e di una Bike room dove lasciare le bici (completa di ciclofficina per piccoli interventi). E’ consigliata per una vacanza anche breve.

EDEN HOTEL
VIA FUNIVIE, 3
23032 BORMIO (SO)
+39 0342 911669
INFO@EDENBORMIO.IT

Sito Web

Localizzazione (GOOGLE MAPS)

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

A Todi, in via Ciuffelli, la strada che porta dalla Consolazione alla Piazza del Popolo c’è una trattoria, PANE & VINO, che consiglio ai ciclisti che, volendo spendere poco e assaporare un po’ di cucina umbra, possono fare una breve sosta per un primo piatto servito in modo informale da Fabio (l’oste) e bere un buon bicchiere di vino.

Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Una struttura ricettiva molto amichevole e bella nel cuore del Monte Argentario, a due passi da Orbetello, Porto Ercole e Porto Santo Stefano. Un antico casale di caccia restaurato con molta cura dai proprietari.

Da qui si possono raggiungere in bici tutte le località più belle e interessanti della zona. L’accoglienza è molto curata. Le camere confortevoli. La colazione ottima. Un piccolo paradiso nel quale immergersi lontano dalle palazzine e dalle brutte architetture realizzate negli anni sessanta e settanta a ridosso dei centri abitati dell’Argentario.

Particolare la cura del verde. Il parco circostante con piscina è realizzato con grande cura inserendo elementi di giardino all’italiana in un contesto più di tipo anglosassone.

Consigliatissimo sia per un weekend che per una vacanza alla scoperta del promontorio e della vicina Maremma.

Il sito Internet è ben fatto e mostra la location con riprese realizzate con un drone: sito

Via dell’Acquedotto Leopoldino, 54
Loc. Terrarossa – Monte Argentario
Grosseto

+39 0564 813004 / + 39 338 8733882

info@relaislamortella.it

Localizza la struttura su Google Maps

UN TOUR FACILE ALLA SCOPERTA DEL PARCO DELLA FENIGLIA

Si parte da La Montella e in discesa si raggiunge il bivio che porta ad Orbetello. Una pista ciclabile porta fino al centro che, in bici, può essere esplorato completamente. Si torna indietro e, attraversata la strada nei pressi dell’incrocio con Porto Santo Stefano, si prende la ciclabile che porta fino all’ingresso della Feniglia. Si accede attraverso un passaggio stretto abbandonando l’asfalto e proseguendo su sterrata sul lato della laguna fino in prossimità delle abitazioni del Corpo Forestale. Si torna indietro, questa volta all’interno della pineta. Lungo il percorso sono segnalati gli accessi alla spiaggia. Proseguendo fino alla fine si esce dal Parco e, seguendo la pista ciclabile si può arrivare fino a Porto Ercole. Gli ultimi 500 m. sono su strada veicolare (fare attenzione). Dopo una sosta e una visita al paese, si riprende la pista ciclabile che ci riporta al bivio iniziale dove riprendere la strada in leggera salita per La Mortella.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

In uno dei miei raid in bici ho avuto modo di conoscere questa trattoria a Colfiorito e ho potuto apprezzare la cucina (fettuccine ai carciofi) e la cordialità di Stefano (l’oste). Il locale è molto accogliente e gradevole. Una sosta è d’obbligo per ogni ciclista, meglio se con un po’ di appetito e capacità di apprezzare la buona cucina. I prezzi sono bassi anche in considerazione della qualità (solo prodotti tipici di stagione) e di tutto il resto.

COLFIORITO

Loc. Casermette – Strada Statale 77 della Val di Chienti, 214, 06034 Colfiorito, Foligno PG – tel. 349 344 0350

(Visualizza su Google Maps)

 

 

 

 

 

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts