Un’ottima abitudine e vero toccasana per la nostra salute è assumere, approfittando di una pausa durante i nostri ” viaggi” in bici o durante qualsiasi altra attività fisica, questa semplice bevanda composta da sola acqua naturale con mezzo limone fresco (meglio se biologico) spremuto.

Possiamo allora godere sia della sua azione energizzante: l’acido citrico contenuto nel limone determina una serie di reazioni biochimiche fondamentali per il fabbisogno energetico delle cellule, il risultato è che ci sentiamo meno stanchi ed affaticati; che dell’azione idratante, purificante, detossinante, rimineralizzante e fortemente dissetante.

Fondamentale soprattutto per gli sportivi è anche l’azione alcalinizzante:
il limone contiene acidi organici che nel corpo perdono la componente acida trasformandosi in sostanze basiche che alcalinizzano l’organismo, contrastando l’acidosi tissutale (che aumenta in caso di sforzo fisico, alimentazione scorretta e poco sana, stress mentali, ecc) che sappiamo essere alla base dei processi infiammatori.

Ancora un altro effetto determinante per la salute: in seguito all’azione detossinante (lava via letteralmente le scorie, le tossine e i veleni dagli organi quali stomaco, intestino, fegato) l’intestino ritrova la sua regolarità, i processi digestivi vengono favoriti, la pelle appare più liscia e luminosa.

Ricordiamo che la salute dell’intestino (in particolare del microbiota, vedi altro articolo qui sul blog) determina la nostra salute fisica e mentale.

Tutti questi benefici li possiamo trarre e mantenere nel lungo periodo se, al di là del bere acqua e limone durante le nostre uscite in bici, ci abituiamo ad assumere ogni giorno appena svegli una tazza di acqua tiepida con mezzo limone spremuto e poi attendiamo almeno 15 minuti prima di fare colazione.

È così che, giorno dopo giorno, cominciamo a costruire la salute dell’organismo.

Richiamo, infine, l’attenzione sul concetto valido sempre e in ogni ambito, che non tutto è adatto a tutti.

Di fondamentale importanza è capire i messaggi che ci invia il nostro corpo per valutare se, in questo caso una bevanda semplice come l’acqua con il limone, sia la soluzione più adatta a noi.

Ciascuno deve fare i conti con il proprio organismo che rappresenta una unicità irriproducibile e proprio per questo meravigliosa.

Teniamo sempre presente che il benessere psicofisico autentico e duraturo è prerogativa dell’individuo consapevole in grado, quindi, di compiere scelte coscienti.

Daniela Angelozzi

Farmacista di professione, andando in bicicletta ho scoperto il significato del movimento associato al vivere immersi nella natura, alla ricerca della bellezza. Per descrivere di cosa si tratta ho coniato la definizione: "meditazione dinamica". Il mio è un approccio olistico al tema della salute e del benessere come equilibrio psicofisico. La bici è equilibrio.

More Posts

Follow Me:
Facebook

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.