Il borgo del Castello di Postignano è oggi un “albergo diffuso” in grado di ospitare anche gruppi di ciclisti. Conosciuto più all’estero che in Italia, è la testimonianza (visitabile e vivibile) di come sia possibile rivitalizzare con intelligenza e maestria i numerosi borghi del Bel Paese che, abbandonati dalla popolazione residente, versano in uno stato di totale abbandono. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Una bella sorpresa nelle vie strette del centro storico di Civitanova Marche. Una piccolissima struttura (3 stanze) in un edificio ben ristrutturato che sta facendo tendenza negli interventi di recupero edilizio della cittadina marchigiana, dove sono in corso molte iniziative private di riqualificazione urbana. Gentili i proprietari, ottima la colazione con prodotti naturali locali (fatti in casa). Se avete con voi delle bici dovete prenotare il loft a piano terra. E’ spazioso e consente il rimessaggio. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

 

Il monte Terminillo fino al 1933 era una montagna raggiungibile solo a piedi, frequentata da pastori e da pochi appassionati di alpinismo. Durante un volo aereo che lo riportava a Roma, Mussolini, sorvolando la zona di Rieti intuì che il Terminillo, vista la vicinanza con la capitale, potesse diventare la “montagna di Roma”, così come Ostia era diventata il “mare di Roma”(VIDEO DELL’ISTITUTO LUCE). Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Il Triathlon è una disciplina recente (in Italia si è svolta la prima gara nel 1984) che unisce nuoto, ciclismo e corsa. Dal 2000 è diventata specialità olimpica maschile e femminile. Nel sito della Federazione Italiana TRIathlon (FITRI) ci sono tutte le informazioni utili e i regolamenti delle competizioni. La corsa in bicicletta è una delle tre prove e si disputa su lunghezze variabili dai 3 km (minitriathlon) ai 180 km (ironman). Alle Olimpiadi sono previsti 1500 m di nuoto, 40 km in bici e 10 km di corsa. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

GUARDA IL VIDEO DI FILIPPO GIOVANNINI

A Narni (vedi mappa su google), vicino al Centro geografico d’Italia (IGM), presso la Fattoria didattica “La Collina Incantata“, è stato inaugurato il Gallo Bikepark dalle caratteristiche estreme, con una linea Dirt pro con due salti da 4 m. ciascuno e il secondo atterraggio in cippato di legno (per attutire le eventuali cadute durante le esercitazioni). Alla pro line è affiancata una Pump Track per apprendere le tecniche di guida base della mountain bike. La Pump Track è aperta anche ai bambini e ai ragazzi. Ai piccolissimi è riservata una mini pista per le Strider (bici senza pedali). Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Marina di Grosseto è collegata a Grosseto da una ciclabile di circa 10 km. Il centro è meno noto rispetto alle località estive più blasonate della Maremma ma si presenta ordinato e ricco di servizi. Belle spiagge attrezzate ed un lungomare molto vivace pieno di locali. Belle le pinete e i campeggi. Da suggerire anche per brevi vacanze il Camping Eden con dei bungalow di buona fattura e ben attrezzati (sperimentati personalmente). Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

A Terni da pochi giorni è presente una nuova realtà aggregativa sui temi della mobilità dolce.

Si tratta del Lab.biclario in via Sant’Antonio 46 (una traversa di Via Curio Dentato). Non un semplice nuovo locale cittadino, ma lo spazio fisico di un progetto molto articolato che, a partire dai temi della mobilità sostenibile, propone un diverso stile di vita: dall’alimentazione (a km zero), alla salute e ad una diversa organizzazione delle relazioni sociali.

Per questo, oltre ad una ciclofficina, a disposizione per varie iniziative, anche formative, è presente un pub che dovrà svolgere una funzione aggregativa a servizio delle numerose attività partecipative che la cooperativa sociale (vedi il sito) si propone di svolgere per i cittadini e la città. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

L’Italia condivide con il Giappone molte cose: sono entrambi paesi con un debito pubblico elevato, i loro territori sono soggetti costantemente a terremoti devastanti, hanno un elevato numero di ciclisti.

Le differenze però sono evidenti: nonostante il debito pubblico, il Giappone ha avviato e sta portando avanti da anni un piano di riqualificazione del territorio per rendere i centri abitati antisismici e per dotarli di infrastrutture moderne ed efficienti per i suoi abitanti, compresi i ciclisti. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

L’International Transport Forum ha pubblicato il documento di sintesi (cycling-safety-roundtable-summary) della tavola rotonda sulla Sicurezza dei ciclisti (Cycling Safety) che si è tenuta il 29-30 gennaio 2018 a Parigi.

I dati sono sconfortanti in modo particolare per l’Italia che è il paese con il più alto numero di morti per km percorsi in bicicletta (51 morti ogni miliardo di km pedalati).
Nel grafico sono riportati i dati relativi anche agli altri paesi monitorati e si evidenzia il fatto che i due paesi a più elevata cultura motoristica (italia e Usa) sono quelli dove muoiono più ciclisti.

La cultura motoristica che ha caratterizzato lo sviluppo delle reti stradali in Italia e in Usa ha prodotto un sistema viario pensato esclusivamente per le auto e gli altri veicoli motorizzati, senza tener conto della presenza e delle esigenze dei ciclisti e dei pedoni. Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Tra i cinque sensi, l’olfatto è il più sviluppato alla nascita ed è quello maggiormente legato all’ istinto.

La nostra capacità di sentire gli odori varia a seconda dell’età e del sesso.

Le donne hanno una maggiore sensibilità olfattiva e rispondono più degli uomini agli stimoli aromaterapici perché hanno un bulbo olfattivo, l’area del cervello dove si identificano gli odori, dotato di molti più neuroni rispetto a quello maschile. Le donne, quindi, non solo percepiscono di più gli odori, ma distinguono anche meglio le sfumature delle diverse fragranze. Continua a leggere

Daniela Angelozzi

Farmacista di professione, andando in bicicletta ho scoperto il significato del movimento associato al vivere immersi nella natura, alla ricerca della bellezza. Per descrivere di cosa si tratta ho coniato la definizione: "meditazione dinamica". Il mio è un approccio olistico al tema della salute e del benessere come equilibrio psicofisico. La bici è equilibrio.

More Posts

Follow Me:
Facebook