Sono nato a Terni ma non ci ho sempre vissuto. Dopo alcuni anni passati nelle grandi città ho scelto di tornare in Umbria. Questo video realizzato dai miei amici di Euromedia e prodotto da un consorzio turistico locale mostra perchè.

Questi sono i luoghi che ho imparato a conoscere esplorandoli con la bici.

MTB, strada o gravel, qualsiasi tipo di bici ti permette di vivere questa parte dell’Umbria nel modo più bello e più ricco di emozioni.

Se sono diventato un ciclista lo devo alla magia di questi luoghi.

Se ho scoperto in profondità la bellezza di queste terre lo devo alla bici.

Grazie “genius loci”.

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Questo percorso include due tratti di strada sterrata molto belli. Il primo collega il versante della Valle del Tevere nei pressi di Montecchio con le colline del tuderte. Il secondo Montenero a Collesecco. Il tour parte e si conclude a Terni. Circa 125 km con 2100 m. di dislivello.

Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

 

Un breve giro in bici nella campagna Umbra, su strade sterrate, adatto a tutti. E’ per MTB, trekking bike e gravel. Sconsigliato per bici da corsa. 15 km e 250 m. di dislivello.

Si parte da Lugnano in Teverina (parcheggio gratuito all’incrocio) e si va in direzione Amelia e, dopo un km su asfalto, si gira a destra in direzione “Comunità Incontro”. Alla fine della discesa c’è un fontanile (acqua fresca) e si può decidere se percorre l’anello in senso orario o antiorario. Consiglio il senso orario in direzione Porchiano del Monte. Si percorre una sterrata prevalentemente pianeggiante per circa 3 km.

Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts

Un test dell’anello umbro della randonnée Tirreno + Adriatico che si svolgerà il 24 e 25 aprile 2018 con partenza e arrivo a Narni.

Il test si riferisce ad un percorso di circa 200 km e comprende la Valnerina, dalla Cascata delle Marmore fino a Borgo Cerreto, poi verso Sellano e Rasiglia per immettersi a Casenove sulla strada che porta a Colfiorito (da dove parte l’anello marchigiano). Si scende fino a Foligno e poi lungo la ciclabile fino a Spoleto. Poi si sale a Firenzuola e si scende ad Acquasparta per concludere il giro a Narni Scalo.

Continua a leggere

Valter Ballarini

Nato a Terni, in Umbria, ciclista, randonneur, guida cicloturistica, da anni esplora il mondo del Ciclismo non solo come fenomeno sportivo ma come modalità più consapevole di osservare e vivere la realtà. Architetto, in passato, ha realizzato progetti come la Bibliomediateca e il Videocentro a Terni, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma, il Virtual Reality & Multi Media Park di Torino.

More Posts